Corona nega relazione con Mora

di isayblog4 Commenta

Mora intervistato da “Striscia la Notizia” cambia il tiro e parla di amore platonico: “A volte si può star bene anche con un amore platonico, non serve un amore sessuale..."

“Vuole rovinarmi perché non gli ho prestato centomila euro. Sono stato un ingrato e ho torto marcio su molte cose ma non sono mai stato gay, la casa me lo sono comprata da solo e sto pure pagando il mutuo”. È la replica di Fabrizio Corona riportata da “Novella 2000”, dopo la pubblicazione nei giorni scorsi delle dichiarazioni di Lele Mora estrapolate da uno stralcio dell’interrogatorio del 13 ottobre 2009 per l’inchiesta “Vallettopoli”.

Secondo quando dichiarato dall’agente dei vip ai pm, infatti, tra lui e Corona ci sarebbe stata una relazione: “Ebbi una relazione con Fabrizio Corona – ha dichiarato – spesi per lui circa due milioni di euro nel periodo 2004-2006”. In particolare, Lele avrebbe regalato al re dei paparazzi otto autovetture – a cominciare da una Audi Cabriolet per finire ad una Bentley Continental – e un appartamento in via de Cristoforis a Milano.

Tuttavia, ieri, Mora intervistato da “Striscia la Notizia” a proposito della presunta storia con Corona ha parlato di amore platonico. “A volte si può star bene anche con un amore platonico, non serve un amore sessuale – ha affermato Mora -. Io sono come un papà, voglio bene a tante persone, a Corona ho voluto bene un po’ di più. Non ho mai parlato di relazione, bisogna leggere i verbali e capirete quello che ho detto”. Intanto Nina Moric, ex moglie di Corona, anche lei raggiunta dall’inviato di “Striscia la Notizia” ha tirato un sospiro di sollievo e ha affermato: “Io voglio dire una cosa, la mia vita è cambiata da quando non c’è più Fabrizio e voglio che rimanga così”.
Serena Marotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>