“Sette interrogativi su WikiLeaks”

di Serena Marotta Commenta

L’incontro, promosso dall’Università Roma Tre Dipartimento Comunicazione e Spettacolo, Univertità IULM, Premio Ilaria Alpi, Fondazione Bordoni e Isimm, si terrà, giovedì 27 gennaio 2011, all’Università Roma Tre...

Un appuntamento di studio per rispondere a sette quesiti sul caso WikiLeaks. L’incontro, dal titolo “Sette interrogativi su WikiLeaks”, promosso dall’Università Roma Tre Dipartimento Comunicazione e Spettacolo, Univertità IULM, Premio Ilaria Alpi, Fondazione Bordoni e Isimm, si terrà, giovedì 27 gennaio 2011, dalle 9.30 alle 17,30, a Roma, all’Università Roma Tre in via Ostiense 139.

Che cos’è WikiLeaks, come è organizzata, come funziona tecnicamente e a chi fa riferimento. Chi è Assange? Un eroe, un visionario, un criminale o cos’altro? WikiLeaks è strumentalizzata da servizi segreti, loro fazioni o altro? Dove e come ha veramente ottenuto le sue informazioni? Questi sono alcuni degli interrogativi che saranno affrontati durante l’incontro, che sarà diviso in tre sessioni: Oltre il Web 2.0. WikiLeaks nell’evoluzione e diffusione globale di Internet; I media e il giornalismo davanti a WikiLeaks. Dentologie, pratiche, opportunità e pericoli e Modificazioni della democrazia e delle politiche di stati, istituzioni internazionali e grandi organizzazioni.

La giornata di studio si concluderà con una tavola rotonda, condotta da Andrea Vianello di Rai Tre, con Michele Ainis, Università Roma Tre, Guglielmo Pescatore, Università di Bologna, Antonio Sofi, blogger, Roberto Morrione, giornalista.
Serena Marotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>