Vacanze low cost estate 2013

di Lucia D Antuono Commenta

E' possibile regalarsi qualche giorno di relax grazie alle vacanze low cost estate 2013, basta scegliere le mete giuste.

 

L’estate è arrivata da qualche giorno e molte persone stanno pensando alle loro vacanze low cost estate 2013. C’è la necessità di poter staccare la spina anche solo per qualche giorno, quasi un dovere per chi si ritrova tutto l’anno a dover affrontare lo stress del lavoro e della famiglia, anche se la disoccupazione in Italia è al 12,2 %.

E’ chiaro però che con la crisi economica sempre più incombente ci sia la necessità di badare notevolmente alle spese, anzi molti italiani sono costretti addirittura a rinunciare a qualche giorno di vacanza e ciò è davvero sconcertante. Si punta allora sulle vacanze low cost estate 2013, sulle offerte e le mete più economiche da poter scegliere.

Perché insomma rinunciare a qualche giorno di relax? Con pochi spiccioli si possono visitare luoghi davvero paradisiaci. Chiaramente se si ha intenzione di spostarsi con l’aereo è necessario scegliere compagnie più economiche come Ryanair, Easyjet e così via. E’ sconsigliato affidarsi alle agenzie di viaggi, qui infatti solitamente si spende un po’ di più, meglio quindi affidarsi ad internet, chiaramente prestando molta attenzione alle varie offerte. Le mete più economiche per quel che riguarda le vacanze low cost estate 2013 sono sicuramente all’estero, in Italia è un po’ più complicato trovare offerte a poco prezzo. Per chi però non vuole recarsi all’estero vi sono dei pacchetti speciali per chi si reca ad Ischia, attraverso anche Groupon è possibile regalarsi qualche giorno di assoluto relax.

Sempre in Italia vi sono poi i classici agriturismi pugliesi, questa è sicuramente la zona più economica ed il posto è alquanto incantevole. All’estero le vacanze low cost estate 2013 riguardano come sempre la Grecia, qui Mykonos e Creta sono davvero spettacolari. Diciamo che quasi tutte le isole greche hanno prezzi alquanto bassi, potete insomma anche prenotare arrivati direttamente sul posto. Tra le altre mete spazio anche all’Albania, alla Slovenia e chiaramente è bene evitare il mese di agosto, molto più caro in tutte le zone in cui vorrete recarvi. Per risparmiare ancora di più scegliete settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>