Hannover la polizia ferma il presunto assasino del pizzaiolo italiano

di Eleonora Costa Commenta

Tutto è cominciato con una semplice discussione sul calcio, sui mondiali e sull’Italia ma qualcuno perde le staffe e spara

Tutto è cominciato con una semplice discussione sul calcio, sui mondiali e sull’Italia ma qualcuno perde le staffe e spara.

Questo è quanto successo a due cittadini italiani in Germania esattamente nel quartiere a luci rosse di Hannover.

I due italiani si trovavano in un locale a discutere di calcio, alla discussione ha preso parte anche uno sconosciuto che dopo un confronto dai toni sempre più animati spara ai due malcapitati.

Uno dei due italiani è stato colpito alla testa e ha perso la vita mentre il suo amico è ricoverato in condizioni critiche. La vittima lavorava come pizzaiolo nel ristorante italiano “Little Italy” mentre il suo amico lavora a Linden.

secondo le ultime notizie Hannoversche Allgemeine , nell’edizione online i tre uomini non erano d’accordo «su quante volte l’Italia ha vinto i mondiali di calcio» in passato.

Intanto la polizia di Hannover sembra abbia fermato il presunto assassino , quest’ultimo di origine tedesca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>