Alfa Romeo 8C Spider

di isayblog4 Commenta

L’Alfa sta per mettere in vendita 500 esemplari della versione cabrio della stupenda 8C Competizione...

Da sempre l’Italia può fregiarsi di una grande bravura nell’arte dell’artigianato, dei prodotto fatti a mano. E non sono da meno le auto italiane, ci basta pensare alle Ferrari, Lamborghi, e Alfa Romeo appunto. L’Alfa sta per mettere in vendita 500 esemplari della versione cabrio della stupenda 8C Competizione, definita dagli esperti una delle auto più belle di sempre.

Alfa da sempre significa orgoglio italiano in Italia e da esportare all’estero, ci basti pensare all’Alfa Giulietta Spider, oppure al Duetto che compariva anche in film storici come “Il laureato” del 1967.

L’Alfa 8C è un lavoro maestoso in tutte le sue forme, e nei suoi particolari rifiniti a mano, come da tradizione italiana. Il motore è potentissimo, un V8 da 4700 cc di cilindrata, capace di produrre 450 cavalli, e cambio automatico con pad al volante, come nelle auto di Formula 1.

E proprio dalle auto di Formula 1 deriva una delle caratteristiche principali di questa 8C Spider, il basso coefficiente di cz, ossia il coefficiente di deportanza, che permette alle auto di stare più o meno incollate all’asfalto. L’ingegneria italiana di Alfa Romeo è riuscita a portare su una cabrio un cz inferiore allo 0, che contribuisce in maniera netta a mantenere la stabilità dell’auto alle alte velocità.

Il responsabile del progetto, Domenico Bagnasco, ha spiegato come sull’Alfa 8C siano state adottate le più moderne tecnologie, sia per lo studio nella galleria del vento che per le prove su strada, portando così ancora una volta il made in Italy a livelli di prima qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>