Mostra Fabergé alla Reggia di Venaria

di Fabiana Commenta

Dal 27 luglio al 9 novembre 2012 c’è un motivo in più per poter visitare la meravigliosa Reggia di Venaria Reale. La reggia, una delle maggiori residenze sabaude nei pressi della città di Torino, ospita una selezione delle magnifiche creazioni dell’orafo Carl Fabergè e di altri preziosi gioielli dell’epoca imperiale russa custoditi nelle Sale delle Arti della Reggia. Il celebre gioielliere degli ultimi Zar russi ha creato le sue indimenticabili e celebri uova assembalando oro, gemme e diamanti. Alessandro III diede il via alla tradizione regalando l’Uovo con Gallina all’imperatrice Maria Feodorovna nel 1885. Successivamente, dal 1894 al 1917, anno della rivoluzione bolscevica, lo zar Nicola II commissionò ogni anno due Uova, una per la moglie, la Zarina Alessandra Feodorovna, e l’altra per l’Imperatrice madre al celebre gioielliere.

 

In mostra alla Reggia di Venaria ci sono 13 esemplari unici delle Uova pasquali di Fabergé per quella che è già stata definita come la mostra dei record proprio per l’incredibile numero di esemplari esposti.

Nel percorso espositivo ci sono anche 350 magnifici capolavori prodotti dalla fabbrica orafa di San Pietroburgo che ora appartengono alla collezione della Link of Times Foundation di Mosca.  Cornici, orologi, set da scrivania, fibbie o gioielli sono esposti nella mostra che si articola in tre diverse sezioni.

Lo splendore della corte dei Romanov” custodisce scatole ornate di perle e pietre preziose con il monogramma dei Romanov. “La Fabbrica di Fabergè” presenta numerosi esemplari e icone in oro, argento e smalto. La terza sezione ”Le Uova imperiali’‘, espone invece le tredici uova pasquali di Fabergè, tra cui il primo realizzato, l’Uovo con Gallina. Inoltre in occasione del Ferragosto, la Reggia rimane aperta: per la giornata sono previste numerose attività, tra cui, mostre, attività ed eventi tra cui l’installazione sonora di Brian Eno nella Galleria Grande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>