La Nocciola del Piemonte I.G.P.

di isayblog4 Commenta

La Nocciola del Piemonte I.G.P. è una qualità di nocciola, la cosiddetta Tonda Gentile delle Langhe, conosciuta e apprezzata in tutto il mondo..

La Nocciola del Piemonte I.G.P. è una qualità di nocciola, la cosiddetta Tonda Gentile delle Langhe, conosciuta e apprezzata in tutto il mondo e coltivata nella provincia di Cuneo dove la produzione di questa varietà di nocciola occupa ben l’89% della superficie destinata alla corilicotura.

La Nocciola del Piemonte I.G.P. è particolarmente apprezzata dalle industrie dolciarie in quanto si tratta di una nocciala che presenta delle caratteristiche qualitative che ben si prestano alla preparazione di dolci e derivati.


Tra queste la sua forma sferoidale, un gusto ed un aroma straordinario, facilità nella pelatura e ottima conservabilità. Il matrimonio perfetto, tuttavia, secondo gli esperti e non solo, è quello tra questa varietà di nocciola e il cioccolato. Non a caso, infatti, è stato proprio l’incontro tra questa nocciola e il cioccolato a far nascere la ricetta del gianduja.

Altra importante caratteristica di questa varietà di nocciola è il suo guscio molto duro e piuttosto pieno che assicura un alta resa del prodotto dopo la sbucciatura.


L’indicazione Geografica Protetta è stata riconosciuta nel 1993 alla denominazione “Nocciola Piemonte“, riservata esclusivamente alla varietà Tonda Gentile delle Langhe coltivata nel territorio della regione Piemonte.

La nocciola costituisce un alimento importante anche dal punto di vista delle sue proprietà nutrizionali. Questa frutta secca, in particolare, contiene aminoacidi essenziali, vitamina E ed è particolarmente ricca in lipidi di cui oltre il 40% è costituito da acidi grassi monoinsaturi come l’acido oleico, ossia lo stesso acido che è presente anche nell’olio extra vergine d’oliva e che aiuta a mantenere basso il cosiddetto “colesterolo cattivo” innalzando al contempo il livello del cosiddetto “colesterolo buono”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>