Sempre più italiani diventano vegetariani

di Daniela Ciabattini Commenta

Sempre più italiani scelgono di diventare vegetariani; alla base di questa scelta c’è sicuramente l’amore per gli animali ma anche un’attenzione maggiore per la salute e le questione sociali. Questo è quanto emerge dall’indagine Eurispes 2013, dai cui risultati si evince proprio questa nuova tendenza: sempre più italiani diventano vegetariani.

Come dicevamo, alla base della scelta di diventare vegetariani da parte degli italiani c’è soprattutto l’amore per gli animali: secondo i dati forniti da Eurispes l’87,3 per cento si è dichiarato contrario alla vivisezione e l’80,1 per cento si è dichiarato contrario alla caccia. Aumenta del 13,6 per cento il numero degli italiani che ha almeno un animale domestico a casa.

Insomma: il 2013 segna una tendenza chiara nelle scelte alimentari e di vita degli italiani; ovviamente, le motivazioni di tale scelta sono diverse per gli uomini e per le donne; i primi sono decisamente più interessati all’aspetto salutistico, mentre le donne decidono di diventare vegetariane per un maggiore sensibilità nei confronti degli animali. Non mancano i vegani, anche se ancora in minoranza: solo l’1,1 per cento degli intervistati ha dichiarato di seguire una dieta vegan.

Proprio in questi giorni, e più precisamente dal 30 agosto al 1 settembre si svolgerà a Gorizia il Festival Vegetariano, una kermesse che promuove uno stile di vita più sano, anche a prescindere dal solo amore per gli animali. Il direttore del Festival, Massimo Santinelli spiega:

Anche tra chi non è vegetariano si è diffusa la tendenza a mangiare meno carne e cercare di consumare proteine alternative.

E conferma le differenze motivazioni che spingono gli italiani ad abbracciare un’alimentazione vegetariana:

Le famiglie ne fanno una questione di salute: evitano la carne, cercano di comprare alimenti di qualità garantita e si interessano al biologico. Per i giovani è invece più una questione etica, di rispetto della vita e dell’ambiente. Quella ecologica è la vera novità, secondo me una rivoluzione culturale: oggi si diventa vegetariani per la voglia di vivere con un impatto minore sul pianeta.

 

Photo Credit | Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>