Bioparco di Roma

di isayblog4 1

Il Bioparco di Roma, conosciuto anche come Giardino Zoologico o Zoo di Roma, è un enorme parco di circa 18 ettari in cui si trovano 1.000 animali..

Il Bioparco di Roma, conosciuto anche come Giardino Zoologico o Zoo di Roma, è un enorme parco di circa 18 ettari in cui si trovano 1.000 animali appartenenti a 200 specie diverse tra mammiferi, uccelli e rettili.

Il Giardino Zoologico di Roma è uno degli zoo più antichi di tutta Europa, è nato nel 1908 su iniziativa di un gruppo di finanziatori che fondarono la “Società Anonima per il Giardino Zoologico“. Dopo solo pochi anni, tuttavia, per lo zoo inizia un lento e progressivo declino a cui la società decide di porre rimedio attraverse delle varie opere di ampliamento, pressochè inutili.


Nel 1994 si decide di trasformare lo zoo in Bioparco, nel 1998 nasce la Bioparco S.p.A. che successivamente, nel 2004, viene trasformata in Fondazione Bioparco di Roma, una fondazione che ha trasformato lo zoo in una struttura scientifica e didattico-culturale che ha uno scopo di educazione, conservazione e ricerca.

Il Biparco è immerso nel cuore di Villa Borghese, in Piazzale del Giardino Zoologico n. 1, un posto al centro di Roma che è facilmente raggiungibile dal centro con il tram, l’autobus o la metropolitana.


Per far si che tutti possano godere delle meraviglie della natura è previsto un percorso sensoriale per i non vedenti costituito da un sistema di mattonelle tattili e corrimano in legno che è raggiungibile in totale autonomia dall’ingresso del Bioparco. Lungo il percorso, inoltre, sono situati dei punti di sosta con testo in braille e pannelli tattili che aiutano a conoscere le farfalle, i rettili, i pesci e le piante.

Il Bioparco, inoltre, dedica particolare attenzione alle scuole a cui propone specifice attività didattiche, attraverso ben 30 percorsi diversi a seconda del grado di istruzione.

All’interno del Bioparco si trovano ristoranti, area pic-nic, servizi, bar, area giochi e “Bioparco Shop”.

Prezzo del biglietto:

– € 10.00 per gli adulti

– € 8.00 per bambini di altezza superiore ad 1 metro e fino a 12 anni, accompagnatori di scuole e genitori al seguito delle stesse, militari, forze dell’ordine e addetti al servizio civile (a presentazione tesserino), accompagnatori di invalidi e portatori di handicap, over 60 tutti i giorni (escluso il mercoledì, per i quali è gratuito), gruppi turistici per un minimo di 15 adulti

– Gratuito per bambini al di sotto di un metro, invalidi e portatori di handicap, accompagnatori di disabili non deambulanti, over 60 solo il mercoledì

Rettilario:
€ 2,50 con biglietto Bioparco
€ 5,00 biglietto solo Rettilario

Come arrivare:

Tram: n° 19 – fermata “Bioparco”
Bus: n° 3, 52, 53, 926, 217, 360, 910
Metropolitana: linea rossa, stazione “Flaminio” e “Spagna”
Automobile: uscita “Salaria centro – Parioli” del GRA

Commenti (1)

  1. Ciao ragazzi, volevo informarvi che il 27 marzo 2010 riapre Zoomarine, il parco divertimenti di Roma, dove è possibile vivere una vacanza in un giorno! Se non lo sapete, con un unico biglietto è possibile vedere da vicino fantastici animali (delfini, foche, leoni marini, uccelli tropicali e, novità del 2010: i rapaci). E poi… oltre a piscine, giochi acquatici, spettacoli e ristorazione, Zoomarine quest’anno offre delle novità emozionanti: il Cinema 4D, che coinvolgerà i sensi attraverso fantastiche avventure; Vertigo, rapidissime montagne russe mozzafiato, con 26 m d’altezza e dotate del noto “Giro della Morte”; il tanto atteso Acqua Park, un complesso di piscine e scivoli d’acqua per tutti i gusti e le età. Se acquistate il biglietto online (dove potete scegliere tra tre modalità di pagamento) ed inserite il codice KICKO, avrete uno sconto del 20%. Siete pronti per quest’avventura!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>