A Milano in Via Monte Napoleone alberi nelle 500

di isayblog4 Commenta

L'obiettivo era quello di rendere accogliente quella che è forse la via più conosciuta del capoluogo lombardo...

Se vi dovesse capitare di passeggiare per via Monte Napoleone a Milano, non spaventatevi se al posto di normali fioriere dovreste trovarvi di fronte ad una Fiat 500 con un albero che le fuoriesce dal tetto. Perché questa è la nuova invenzione del designer Fabio Novembre, realizzata per il Comune di Milano, che ha portato avanti questo progetto futuristico insieme a Fiat (che ha messo i soldi), Confagricoltura (ha fornito gli alberi), Camera della Moda, Associazione commercianti di via Montenapoleone e Unione del Commercio.

L’autore di questa opera d’arte pensa che l’abbinamento di due cose così lontane tra di loro, l’auto e l’albero appunto, possano creare nella mente della persona che la vede una sorta di corto circuito mentale.

Anche l’assessore agli Eventi Giovanni Terzi ha raccontato che l’idea è quella di far rivivere questa zona di Milano anche in periodo estivo, e quest’idea di creare delle 500 come vasi per i fiori è piaciuta a tutti, l’obiettivo era quello di rendere accogliente quella che è forse la via più conosciuta del capoluogo lombardo, accogliente anche nei mesi dell’estate, sia per i milanesi che per i turisti di passaggio.

Anche Claudia Buccellati, presidente dell’associazione via Montenapoleone, si dice soddisfatta del lavoro di Terzi, che si è dimostrato essere il primo assessore realmente interessato al rilancio di via Monte Napoleone.

Dal canto suo, l’artista Fabio Novembre, ha dichiarato che l’idea della fioriera a forma di macchina è un po’ di tempo che gli girava per la testa, e questa era l’occasione ideale per metterla in atto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>