I voti alla Germania campione del mondo

di Alba D'Alberto Commenta

calcio.JPG

Muller 9

Nella fase a gironi è stato fondamentale con i suoi gol. Un attaccante non proprio di ruolo che ha fatto bene in fase realizzativa, sulla fascia e anche in copertura rincorrendo Messi in finale anche fino a centrocampo. Tecnica, corsa, generosità e gol per un giocatore fondamentale.

Neur 9

In area di rigore è stato un gigante. Ha dominato l’area e anche una buona parte della metà campo della sua squadra diventando il primo difensore. Ottime parate, grande sicurezza e ottimi piedi per un gradissimo portiere che è stato anche lui fondamentale in questa squadra.

Schweinsteiger 8,5

Non stava bene nelle prime partite del mondiale. Quando è rientrato si è visto il suo peso. Un giocatore tecnicamente molto preparato, tatticamente fondamentale e agonisticamente eccezionale. In finale ha preso molti colpi e ha lottato come un guerriero che non si arrende mai diventando il simbolo di questa squadra capace e decisa.

Gotze 9

Ha inizato spesso dalla panchina ma quando è entrato ha mostrato di avere colpi eccezionali. In finale è stato decisivo con il suo splendido gol al 112esimo che ha  permesso alla squadra di essere la numero uno del mondo.

Kroos 8,5

La sua prestazione nella semifinale contro il Brasile si avvicina alla perfezione per un giocatore. Capace di fare assist, di fare gol, di impostare l’azione e di contenere gli avversari. Un centrocampista moderno dal grande futuro

Hummels 8,5

In difesa è stato difficile da superare. In attacco sui calci d’angolo è stato eccezionale con gol e una minaccia per le altre difese. Un giocatore ormai ai livelli più alti in termini globali nel suo ruolo.

Lahm 8,5

Il capitano che ha giocato terzino e a centrocampo dando sempre un grande contributo. Ottimo in fase difensiva e prezioso in avanti e che avuto l’orgoglio di alzare la coppa del mondo.

Boateng 8,5

Al entro della difesa è stato molto importante per la sua squadra. Un dfensore difficile da superare, molto forte fisicamente e sempre sul pezzo.

Klose 8

Per lui il mondiale dei record. Nessuno ha segnato quando lui nei mondiali e poi è diventato campione del mondo alla sua età e questo è un giusto successo per una carriera importante di un professionista sempre efficace e preciso negli
atteggiamenti. Un modello da imitare come calciatore e come persona.

Howedes 8

Lui che è un centrale difensivo sulla sinistra è stato affidabile. Un mondiale ottimo. Il suo ruolo nella squadra è stato importante per quegli equilibri che sono un punto di forza.

Ozil 8

In certe partite è stato un po’ sottotono e non ha offerto i lampi di classe di cui è capace. A livello tattico è stato però importante e ha contribuito al successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>