Il vino allunga la vita

di isayblog4 Commenta

Da uno studio pubblicato sulla rivista “Alcoholism: Clinical and Experimental Research è emerso che gli astemi muoiono prima di chi si concede al massimo tre bicchieri di vino al giorno...

Tre bicchieri di vino al giorno allungano la vita. Ancora meglio se la scelta del vino da sorseggiare ricade su un bicchiere di vino rosso. A rivelare i benefici del consumo di alcol moderato è uno studio pubblicato sulla rivista “Alcoholism: Clinical and Experimental Research”.
Si tratta di una ricerca seguita per oltre venti anni, effettuata su un campione di 1.824 persone di età compresa tra i 55 e i 65 anni: astemi, bevitori moderati e consumatori di alcol in quantità eccessive. Nell’arco di tempo preso in esame, venti anni appunto, è emerso che il maggior numero dei decessi è avvenuto tra gli astemi.

In particolare su 1.824 persone il 69 per cento degli astemi sono morti, contro il 41 per cento dei decessi avvenuti tra i bevitori moderati. Mentre il 60 per cento delle morti si sono verificate tra i bevitori accaniti. Insomma un consumo moderato di alcol, da uno ad un massimo di tre bicchieri di vino al giorno, rende più longevi. E non solo. Bere poco ma bene serve anche a migliorare le funzioni cardiache, la circolazione sanguigna e a facilitare la socializzazione.
Serena Marotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>