Ricetta crostata di frutta

di Gianni Puglisi Commenta

La crostata di frutta è un dolce classico della cucina italiana, perfetto soprattutto per l’estate. Il connubio di pasta frolla e frutta fresca lo rende irresistibile per grandi e piccini, ideale anche come dolce di compleanno estivo. Preparare una crostata di frutta è semplice, ma è necessario seguire con attenzione ogni passo indicato. 

 

Ingredienti

Per la pasta frolla

125 g. Di burro

250 g. Di farina

2 Tuorli di uova

100 g. Di zucchero

Vanillina

 

 

Per la crema pasticcera

50 g. Di farina

500 g. Di latte

6 tuorli di uova

1 baccello di vaniglia

150 g. Di zucchero

 

Decorazione di frutta

100 ml. Di Acqua

2-3 cucchiai di confettura di albicocche

Gelatina (preparato in polvere)

1 Banana

2 pesche

1 kiwi

Fragole

Lamponi

Mirtilli

Uva

 

 

Preparazione

Cominciate a preparare la crema pasticcera: mettete da parte un bicchiere di latte e scaldate il restante in un pentolino insieme al baccello di vaniglia, poi toglietelo dal fuoco e lasciatelo riposare per 10 minuti.

Prendete un recipiente e lavorate i tuorli con lo zucchero aiutandovi, se possibile con uno sbattitore elettrico. Quando avrete ottenuto una crema spumosa versate il resto del latte tiepido, poi incorporate pian piano la farina, setacciandola. Continuate a sbattere il composto con le fruste elettriche, poi togliete la stecca di vaniglia e aggiungete il latte. Versate tutto nella pentola a portate ad ebollizione il composto, mescolando lentamente e continuamente fino a quando la crema non si sarà addensata evitando che si formino grumi. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

Ora preparate la pasta frolla: mettete la farina, un pizzico di sale e il burro freddo nel mixer, poi frullate fino ad ottenere un composto farinoso. Aggiungete lo zucchero e formata una fontana: versatevi al centro la vanillina e i tuorli, poi cominciate ad amalgamare il composto fino a quando non sarà diventato elastico. Formate con le mani una palla, poi avvolgete nella pellicola trasparente, poi lasciate riposare in frigo per mezz’ora. Trascorso il tempo necessario stendete la pasta frolla su una spianatoia infarinata e formate un cerchio. Foderate uno stampo con della carta forno e stendetevi sopra la pasta frolla aiutandovi con un matterello. Livellate i lembi e sistemateli eliminando l’eccesso di pasta. Bucherellate la pasta con una forchetta (per evitare che si gonfi), poi cuocete in forno per 20 minuti nel forno caldo a 200°.

Sfornate la pasta frolla e quando si sarà raffreddata riempitene il fondo con la crema pasticcera con l’aiuto di una siringa per dolci (o una sac-à-poche). Lavate e sbucciate la frutta (potrete scegliere quella che preferite) disponendola a cerchi concentrici sulla crema fino a creare un disegno geometrico partendo dall’esterno verso l’interno. Ora dovrete preparare la gelatina: prendete due cucchiai di confettura e metteteli in un pentolino, aggiungete mezza bustina di gelatina in polvere e l’acqua, mescolate, fino a lasciare bollire per due minuti circa. Con l’aiuto di un pennello da cucina spennellate la crostata con la gelatina, poi lasciate raffreddare e fate riposare in frigorifero per un paio d’ore. Conservatela in frigorifero e servite fredda.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>