Esempi ricette primi per Pasqua

di Gianni Puglisi Commenta

Ecco alcuni esempi di ricette per i primi piatti pasquali. Si avvicina la Pasqua e cosa bisogna cucinare per il grande pranzo?

 

Manca poco più di un mese alla Pasqua e vogliamo proporvi alcuni esempi di ricette per i primi piatti pasquali. Potrete soddisfare il palato dei vostri ospiti con una bella lasagna ai carciofi, un primo piatto gustoso e che vi farà fare una bella figura. Gli ingredienti per questa ricetta gustosissima sono: 500 grammi di lasagne fresche, sei carciofi, un litro di salsa Béchamel, 200 grammi di fontina, un cucchiaio di erba cipollina, un cucchiaio di foglioline di maggiorana, 20 grammi di burro, quattro cucchiai di parmigiano, sale e pepe.

Si tratta di ingredienti per sei persone. Per preparare questo primo piatto pasquale bisogna inizialmente far cuocere per circa un minuto le lasagne in acqua salata, poi pulite i carciofi e li ponete in una in una padella insieme a 250 ml di acqua salata dove lasciate sciogliere una noce di burro e un cucchiaio di farina.

Dopo aver cotto i carciofi per cinque minuti, li condite con sale pepe e poi li scolate quando saranno diventati teneri. Per la crema Béchamel lasciate sciogliere la fontina con il parmigiano e le varie erbe aromatiche. Fatto ciò prendete una teglia la imburrate e iniziate a ricoprire la base con la crema Béchamel, poi vi ponete sopra le lasagne, di nuovo un pò di crema e poi sopra i carciofi. Formate vari strati e lasciate cuocere il tutto nel forno a 190 gradi. Tra gli altri esempi di ricette per i primi di Pasqua vi proponiamo delle penne di farro “Primavera”. Gli ingredienti per questo pimo pasquale sono: un cipollotto, quattro zucchine novelle, 4 foglioline di menta, 150 grammi di pisellini primavera, uno spicchio d’aglio e 100 grammi di ricotta.

La preparazione di questa ricetta di Pasqua è alquanto semplice. Si inizia con il soffriggere il cipollotto tagliato sottilmente insieme alle zucchine, anch’esse ben affettate. Lasciate cuocere per circa 5 minuti poi frullate il tutto aggiungendo anche le foglioline di menta. Si creerà in questo modo una crema densa. In una padella lasciate cuocere per pochi minuti i pisellini con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio. Cuocete le penne al farro, lasciandole al dente e le versate nella padella con i pisellini. Aggiungete al composto anche la crema di zucchine e continuate la cottura. Questi sono solo alcuni esempi di ricette per i primi di Pasqua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>