Previsioni meteo fine Gennaio 2013

di Lucia D Antuono Commenta

Gli ultimi giorni di Gennaio 2013 saranno caratterizzati da pioggie, ma soprattutto dal forte gelo che attraverserà tutta la Penisola.

 

Le previsioni meteo inizio Gennaio 2013 non sono state molto buone, con temperature alquanto basse e nuove perturbazioni all’orizzonte. Cosa dovremmo aspettarci dalle previsioni meteo fine Gennaio 2013? Arriva una nuova ondata di gelo, di provenienza artica. Nei prossimi giorni cambierà sostanzialmente la temperatura.

Nello scorso fine settimana c’è stato spazio a qualche grado in più, rispetto alla norma stagionale, delle temperature, soprattutto al Sud Italia. Tale tendenza però svanirà già dalle prossime ore, anche se da venerdì 25 Gennaio si avvertirà un brusco calo delle temperature che provocherà di nuovo nevicate su tutta la Penisola, anche a quote piuttosto basse.

Continueranno invece a presentarsi le nuove perturbazioni, le previsioni meteo fine Gennaio 2013 saranno ancora caratterizzate da forti piogge che attraverseranno tutta l’Italia. Nelle ultime ore c’è stato un miglioramento soprattutto nella zona Nordovest del nostro Paese, anche se la pioggia sembra proprio non voler abbandonare le regioni italiane. Questa nona perturbazione di Gennaio sarà accompagnata anche da raffiche di vento che arrivano da Ovest. A preoccupare maggiormente sarà però il rischio valanghe, questi sbalzi termici inevitabilmente rendono la neve non più solida, bisogna quindi fare molta attenzione soprattutto nelle zone delle Alpi centro-orientali.

Le previsioni meteo fine Gennaio 2013 evidenziano quindi un brusco calo di temperature, con le minime che saranno in netta diminuzione già da mercoledì 23 Gennaio, ma il picco sarà registrato nell’ultima settimana del mese, con temperature polari, con un mix di pioggia e neve, che toccheranno tutte le regioni italiane. Questa nuova perturbazione, che provocherà un brusco calo delle temperature, arriva dall’Europa orientale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>