Maturità 2012 le tracce dei temi

di Gianni Puglisi Commenta

Ecco le tracce dei temi d'italiano sulla maturità 2012.

 

E’ iniziata la maturità 2012 per moltissimi studenti italiani e come di consueto il primo ostacolo da superare riguarda il tema d’italiano. Come al solito per gli studenti c’è una varietà di scelta per svolgere diversi temi e per la maturità 2012 le tracce sono sembrate più che abbordabili.

Non poteva mancare il concetto di giovani e la crisi, nell’ambito socio-economico questo indubbiamente è uno dei temi più attuali da affrontare con l’Italia paese di giovani disoccupati. Questa tipologia di saggio breve o articolo di giornale fa riferimento anche al fondatore della Apple Steve Jobs che è riuscito a rivoluzinoare la sua vita e il mondo grazie alle sue idee.

Per la maturità 2012 tra le tracce dei temi, per quel che riguarda l’analisi del testo, è spuntata un’opera di Eugenio Montale da analizzare “Ammazzare il tempo”, qui il concetto fondamentale riguarda gli aspetti involutivi della modernità. Nell’ambito invece storico-politico c’è da svolgere il tema sul bene individuale e bene comune, prendendo spunto da alcuni brani di Tommaso D’Aquino e di Rousseau. Spazio tra le tracce dei temi di questa maturità 2012 anche all’argomento artistico-letterario con la descrizione de Il Labirinto con a disposizione documenti di grandi artisti come Picasso, Calvino, Ariosto ed Eco.

Il tema scientifico parte invece da una frase di Hans Jonas “Il principio di responsabilità. Un’etica per la civiltà tecnologica.” Qui si punta sul rapporto tra responsabilità e scienza prendendo in esame brani di Primo Levi, Leonardo Sciascia, Pietro Greco, Margherita Hack. Per il tema storico la maturità 2012 ha puntato sull’argomento dello sterminio degli ebrei partendo da una frase di Hannah Arendt. Il tema generale parte da una frase di Paul Nizan: ” Avevo vent’anni… Non permetterò a nessuno di dire che questa è la più bella età della vita“, ai vari maturandi viene chiesto di sviluppare tale tema riflettendo sulla dichiarazione di Nizan e discutere problemi, sfide e sogni delle nuove generazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>