Matrimonio Belen Rodriguez e Stefano De Martino con un altro parroco

di Lucia D Antuono Commenta

Belen Rodriguez e Stefano De Martino
Il 20 settembre Belen Rodriguez e Stefano De Martino coroneranno il loro sogno d’amore grazie al matrimonio. Un evento che è atteso dai fan del gossip nostrano, curiosi di scoprire come i due piccioncini saranno in questo particolare giorno.

Ormai l’attenzione mediatica è tutta concentrata sul giorno delle nozze e proprio questo ha provocato un cambiamento di parroco. A pochi giorni prima del matrimonio Belen Rodriguez e Stefano De Martino si sono ritrovati senza prete.

Infatti Don Roberto Cavazzana, il parroco scelto per celebrare le nozze, ha deciso di rifiutare di unire questi due ragazzi in matrimonio. Una scelta dettata dal vero significato religioso del passo che Belen e Stefano stanno per affrontare e che purtroppo è stato assolutamente messo da parte a causa del caos mediatico creato da tutta questa vicenda. Secondo Don Roberto Cavazza si è parlato troppo di gossip e non del significato effettivo che ruota intorno al sacramento del matrimonio, proprio per questo ha deciso di lasciar perdere tale compito. Il matrimonio tra Belen Rodriguez e Stefano De Martino sarà però lo stesso celebrato, infatti la coppia ha immediatamente trovato un nuovo parroco, Don Marco Pozza, che ha accettato di prendere parte a questa cerimonia, unendo quindi i due piccioncini in matrimonio.

Per Don Marco Pozza questa sua partecipazione al matrimonio Belen Rodriguez e Stefano De Martino è un’occasione importantissima per parlare ai media di ciò di cui lui si occupa, del suo lavoro nel carcere e quindi di poter far conoscere alla gente comune il cammino di fede che molte persone hanno intrapreso nella vita per tentare di modificare la loro vecchia natura. Da queste parole si capisce che Don Marco Pozza voglia sfruttare al massimo tale evento mediatico per evidenziare la reale religiosità di determinati momenti della vita. Il matrimonio tra i “Demartinez” è salvo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>