Sculture di sabbia a Cervia

di Stefania Russo Commenta

Uno degli appuntamenti italiani più importanti è il Campionato del Mondo di Sculture di Sabbia per Nazioni (detto anche World Master) che ogni..

Uno degli appuntamenti italiani più importanti è il Campionato del Mondo di Sculture di Sabbia per Nazioni (detto anche World Master) che ogni anno si svolge a Cervia, in provincia di Ravenna.

Ogni anno partecipano alla gara 20 campioni, suddivisi in 10 gruppi da due persone, provenienti da ogni parte del mondo e che hanno 3 giorni di tempo per realizzare la loro scultura di sabbia. Ovviamente a risultato terminato chi avrà il privilegio di poter osservare da vicino queste sculture si troverà di fronte a delle vere e proprie opere d’arte.


Nell’edizione 2009 a farla da padrone è il tema della fantasia. Accanto ad un imponente castello della Bella Addormentata, quindi, figurano Biancaneve e i sette nani, i tre porcellini e l’immancabile lupo cattivo, la famiglia Simpson e tanti altri personaggi.

Le sculture sono state realizzate dall’8 all’11 Agosto, una giuria premierà la scultura più bella che, insieme a tutte le altre, rimarrà presso il Cervia Beach Park (la spiaggia libera centrale di Cervia) fino al 15 settembre, cosicchè chiunque potrà vedere da vicino queste autentiche opere d’arte che in alcuni casi possono addirittura raggiungere gli otto metri d’altezza.


Una vera e propria impresa che sfida le leggi di gravità visto che realizzare queste sculture risulta difficile non solo perchè non è possibile sorreggerle con alcun supporto interno ma anche perchè la famosa soluzione di acqua e colla secondo il regolamento può essere spruzzata solo dopo che la scultura è stata terminata.

Il World Master di Cervia è un evento unico in Italia che è incluso nel calendario mondiale delle più importanti gare di “sand sculptures” organizzate negli Stati Uniti e in Oriente. Come dicevamo, infatti, i campioni che partecipano a questo campionato provengono da tutto il mondo, nelle edizioni passate la manifestazione ha ospitato campioni provenienti da America, Marocco, Spagna, Belgio, Russia, Olanda e India.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>