Musicultura 2011, sul palco Amii Steward e Fiorella Mannoia

di isayblog4 Commenta

Stasera saranno presenti sul palco dell’Arena Sferisterio di Macerata tra gli ospiti Fiorella Mannoia ed Amii Stewart, in occasione della campagna internazionale per il Nobel per la Pace alle donne dell'Africa...

(foto Ansa)

Stasera per la seconda serata di “Musicultura”, saranno presenti sul palco dell’Arena Sferisterio di Macerata tra gli ospiti Fiorella Mannoia, con i suoi brani più famosi, ed Amii Stewart, in occasione della campagna internazionale per il Nobel per la Pace alle donne dell’Africa. “Canzoni d’autore, poesia, ricordi e linguaggi che si mischiano e si confondono sul palcoscenico dello Sferisterio di Macerata nelle serate finali di Musicultura”.

Stasera, 18 giugno 2011, “ancora set musicali di grande intensità e canzoni dei vincitori in concorso – si legge nel programma della serata -. Toccherà ad Amii Stewart, per la prima volta a Musicultura. Insieme alla Walking Band presenta la campagna internazionale Walking Africa Deserves A Nobel – Nobel Peace Prize for African Women, con la quale si vuole candidare per la prima volta al Nobel per la Pace non una persona, bensì le donne di un continente – spiegano protagoniste nell’attività sociale e politica, e che anche nelle piccole attività quotidiane, anche in situazioni di grande emergenza, consentono il riprodursi del miracolo della sopravvivenza”.

E ancora: “il ritorno di Fiorella Mannoia, già a Musicultura nel 2006, per proporre alcuni dei brani più rappresentativi del suo ricco repertorio di interprete delle canzoni d’autore più significative. Ancora donne sul palco con The Quartetto Euphoria, Michela Munari (violoncello), Marna Fumarola e Suvi Valjus (violini) e Hildegard Kuen (viola), un ensamble di archi tenuto a battesimo dalla Banda Osiris nella fortunata tournée di Roll Over Beethoven del 2000. Riescono sempre a coniugare virtuosismi ad intelligenza ed ironia, e a Musicultura saranno una primizia da non perdere”. Intanto ieri sono stati scelti i primi due finalisti, i Babalù con la canzone “Mio fratello è pakistano” e Andrea Cola con “Se io, tra voi”. I due finalisti sono stati scelti con il voto combinato degli spettatori dell’Arena Sferisterio di Macerata e degli ascoltatori di Radio1.
Serena Marotta
(18 giugno 2011)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>