La digitalizzazione è il prossimo step della logistica italiana

di Gianni Puglisi Commenta

Spread the love

Stando all’indagine condotta da Eumetra in riferimento allo scorso autunno, il 93% delle aziende italiane attive nell’e-commerce e nella logistica hanno conseguito un incremento delle consegne fino al 60% durante il periodo pandemico, rispetto a quello precedente. Un’evoluzione prevedibile che, tuttavia, non deve far sottovalutare quanto sia stato difficile approntare dei processi logistici di consegna a domicilio che potessero essere pienamente efficienti, e che riuscissero a rispondere in modo puntuale alle esigenze dei consumatori.

Leggi anche: l’impatto del PNRR sui trasporti in Italia

Nel dettaglio, per il 95% del campione il boom dell’e-commerce ha avuto un effetto positivo sulla propria attività, mentre il 34% dello stesso dichiara che il commercio elettronico crescerà indistintamente in tutte le categorie merceologiche e, soprattutto, sull’abbigliamento e sul food. Sono 4 su 10, inoltre, le aziende che hanno indicato le variazioni nei volumi di vendita, le diverse tempistiche e la distribuzione degli ordini quali principali effetti delle nuove abitudini di consumo.

Non sfugge, infatti, come le cambiate dinamiche di acquisto abbiano impattato soprattutto sull’organizzazione logistica: le consegne sono sempre più frammentate, distribuite su tutto il territorio nazionale e sempre meno di “prossimità”, inducendo così le aziende a rendere disponibili le proprie spedizioni in tutta la macroarea italiana o europea.

Ma come reagire dinanzi a questo scenario in mutamento? Sempre secondo lo stesso studio, gli standard più stringenti stanno promuovendo con insistenza la digitalizzazione dei processi logistici e l’accelerazione delle tempistiche, obiettivi prioritari – rispettivamente – per il 58% e il 43% del campione.

Risulta inoltre di interesse notare come l’82% del campione affermi che i software per la gestione della flotta sono indispensabili per ottimizzare tempi e tragitti, e siano proprio le aziende che dispongono di soluzioni telematiche per il fleet management a beneficiare dei vantaggi più rilevanti sul fronte logistico-operativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>