Dichiarazione dei redditi 2012 lavoro e pensioni

di Lucia Guglielmi Commenta

Per milioni di italiani, lavoratori dipendenti e pensionati, è arrivato l’appuntamento con la dichiarazione dei redditi percepiti nel 2011. Al fine di pagare le imposte al Fisco, oppure per ottenere i rimborsi in busta paga, in questo momento tanti lavoratori dipendenti, ma anche tanti pensionati, sono alle prese con la compilazione del modello 730 2012. Al riguardo si fa presente come nei giorni scorsi sia scattata la proroga per la consegna del modello 730 2012 sia al sostituto d’imposta, sia al Caf oppure all’intermediario abilitato.

Fisco: oltre 700 indagati

Per effetto di un Decreto che è stato appositamente firmato dal Presidente del Consiglio dei Ministri, c’è tempo fino al 16 maggio del 2012 per consegnare il modello 730 debitamente compilato al sostituto d’imposta. Il termine ultimo di consegna del 730 2012 al Caf, oppure all’intermediario abilitato, è invece quello del 20 giugno del 2012.

Notaio di Roma truffa il Fisco

I contribuenti che consegnano il 730 2012 sono poi chiamati a ritirare la propria copia unitamente al prospetto di liquidazione delle imposte. Al riguardo esistono degli obblighi come segue: il sostituto d’imposta deve consegnare la copia del 730 2012 entro e non oltre il 15 giugno del 2012, mentre per il Caf e per gli intermediari abilitati, ad esempio i commercialisti ed i consulenti del lavoro, la data ultima di consegna della copia della dichiarazione dei redditi al lavoratore o al pensionato è quella del 2 luglio del 2012.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>