Vibo Valentia, uomo ucciso a coltellate

di isayblog4 Commenta

Sull’omicidio indagano i carabinieri della Compagnia di Tropea che hanno fermato il figlio quindicenne della vittima...

(Adnkronos)

Un ragazzo di 15 anni ha ucciso il padre colpendolo con numerose coltellate. È accaduto ieri sera. La vittima aveva 51 anni. Il giovane, secondo gli investigatori, è entrato in casa – che si trova in contrada Bragò di Nicotera Marina – incappucciato e armato di coltello e di una pistola giocattolo e ha simulato una rapina, insieme ad un coetaneo. Quindi ha aggredito il padre, che stava guardando la televisione, accoltellandolo, davanti alla madre e agli altri tre fratelli, tra i quali due bambini di 10 e 4 anni. Poi è fuggito.

A soccorrere l’uomo agonizzante è stato il fratello maggiore, di 20 anni, che lo ha portato in auto all’ospedale di Vibo Valentia, dove l’uomo è morto poco dopo. La vittima aveva dei precedenti per piccoli reati e faceva l’operaio.

Sull’omicidio indagano i carabinieri della Compagnia di Tropea che hanno fermato il figlio quindicenne della vittima, che si è avvalso della facoltà di non rispondere, e il complice.
Serena Marotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>