Policlinico di Messina, 5 persone indagate

di isayblog4 1

Sono indagati per lesioni colpose ed omissione i due medici, che giovedì scorso hanno litigato in sala parto mentre Laura Salpietro era in procinto di partorire...

Sono indagati per lesioni colpose ed omissione i due medici del Policlinico di Messina, che giovedì scorso hanno litigato in sala parto mentre Laura Salpietro era in procinto di partorire. I carabinieri della Compagnia di Messina Sud, questo pomeriggio, hanno acquisito i documenti e le cartelle cliniche su disposizione del sostituto procuratore, Federica Rende, titolare dell’inchiesta aperta dopo la denuncia del marito della donna. Gli investigatori dovranno ora chiarire se c’è un collegamento tra la lite dei due medici e le complicazioni subite dalla giovane mamma messinese e dal suo piccolo. Intanto le condizioni di salute della donna e del figlio Antonio stanno migliorando.

Ecco cosa è successo. Durante la lite tra i due ginecologi avvenuta in sala parto, le condizioni della donna si sono aggravate. Quindi è stato necessario intervenire con un parto cesareo d’urgenza. Durante l’intervento, però, il neonato è andato due volte in arresto cardiaco e la madre, dopo un’emorragia, ha subito un secondo intervento per l’asportazione dell’utero.

Adesso, oltre a A.D.V., medico curante della donna, e a V.B., ginecologo di turno, entrambi protagonisti della lite, sono finite sul registro degli indagati altre tre persone.
Serena Marotta

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>