Esplosione in fabbrica: due morti nel catanese

di Serena Marotta Commenta

L’incidente è avvenuto stamattina, intorno alle 9.30, all’interno di un casolare di campagna, che si trova in contrada Cosentini...

Due uomini sono morti e un altro è rimasto ferito in maniera grave durante l’esplosione in una fabbrica di fuochi d’artificio a Santa Venerina, nei pressi di Catania. L’incidente è avvenuto stamattina, intorno alle 9.30, all’interno di un casolare di campagna, che si trova in contrada Cosentini.

I corpi dei due uomini non sono stati ancora trovati. Sul posto stanno operando carabinieri e vigili del fuoco. Le vittime, secondo le testimonianze raccolte dai carabinieri, sarebbero un giovane romeno e un uomo originario di Mascali. L’uomo rimasto ferito è stato trasportato all’ospedale di Acireale con un elicottero del 118.

Entrambi i lavoratori rimasti uccisi, secondo quanto si è appreso, stavano preparando una miscela esplosiva. Al momento, dopo aver spento l’incendio, i vigili del fuoco stanno provvedendo a mettere in sicurezza l’edificio pericolante.
Serena Marotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>