Caldo, massima allerta in 21 città

di isayblog4 Commenta

Città infuocate sino a domenica in tutta la penisola. In alcune città le temperature raggiungeranno valori massimi vicini ai 40 gradi. Oggi massima allerta in 21 centri urbani...

Fonte: Ansa

Città infuocate sino a domenica in tutta la penisola. In alcune città le temperature raggiungeranno valori massimi vicini ai 40 gradi. Oggi massima allerta in 21 centri urbani.

Intanto, ieri, a causa del caldo, nel veronese, un agricoltore è morto e un operaio edile è entrato in coma: entrambi stavano lavorando sotto il sole. E sempre ieri, nel giro di otto ore, sono arrivate tremila chiamate al numero verde (1500) del ministero della Salute. E ancora. A Roma sulla linea B della metropolitana sono stati segnalati 50 gradi: colte da malore decine di persone.

Il caldo ha favorito anche gli incendi: 18 quelli divampati soprattutto nelle regioni del centro-sud. Intanto le temperature torride già ieri mattina hanno fatto schizzare i consumi di energia elettrica: 56.400 megawatt. Una soglia superiore di quasi 1.000 megawatt rispetto al fabbisogno atteso (55.500). Un livello così alto dei consumi non si vedeva dall’estate del 2007.

<

A Milano, tra le 14 e le 16.30 di ieri, si sono verificati tre black out in varie zone. In Sardegna, sono rimaste al buio metà delle sale operatorie dell’Azienda ospedaliera universitaria di Sassari. In più, in questi giorni, è aumentata a dismisura la vendita dei condizionatori, tanto da far esaurire le scorte in molti magazzini.
Serena Marotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>