Bergamo, scomparsa ragazzina

di isayblog4 Commenta

Yara Gambirasio, 13 anni, è scomparsa venerdì pomeriggio a Brembate Sopra (Bergamo). Yara era uscita di casa per andare ad allenarsi al palazzetto dello sport...

Spread the love
(foto Ansa)

È scomparsa da venerdì pomeriggio una ragazzina di 13 anni, Yara Gambirasio, a Brembate Sopra (Bergamo). Yara era uscita di casa per andare ad allenarsi al palazzetto dello sport del paese, che dista circa 700 metri dalla sua abitazione. Da allora non è più tornata: la traccia del suo telefono cellulare si perde intorno alle 18.50 di venerdì; in quel momento – secondo i riscontri effettuati dagli investigatori – la ragazzina era ancora nei pressi di Brembate Sopra.

Nelle scorse ore sono stati ascoltati parenti, amici e conoscenti della tredicenne, ma ancora non sono emersi elementi utili ad indirizzare le ricerche.
Intanto la Procura di Bergamo ha aperto un’inchiesta sulla scomparsa di Yara Gambirasio. L’ipotesi di reato è di sequestro di persona. Questa è solo una delle piste seguite dagli inquirenti. Ad ogni modo, non si tratterebbe di un sequestro a fini estorsivi: il padre della studentessa è un operaio, mentre la mamma lavora in un asilo nido di Bergamo.

Secondo i genitori, la figlia non si è allontanata volontariamente. Le ricerche della ragazza sono state estese in tutta Italia.
Serena Marotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>