Oscar 2013 i vincitori

di Gianni Puglisi Commenta

A trionfare agli Oscar 2013 è stato Ben Affleck con il suo Argo, aggiudicandosi il premio come miglior film dell'anno.

Non ci sono state alla fine molte sorprese agli Oscar 2013, tutto insomma era non poco prevedibile dopo i Golden Globes 2013 i vincitori. A trionfare è stato, come più volte è stato anticipato dai vari bookmakers, Argo di Ben Affleck. Il film sull’Iran dell’attore hollywoodiano si è aggiudicato la statuetta più prestigiosa, quella relativa al miglior film dell’anno.

Una grandissima soddisfazione per Ben Affleck che sognava da tempo una serata di questo genere e l’attore ci ha tenuto a ringraziare tutti i suoi collaboratori, soprattutto gli amici che si trovano in Iran e che non vivono in condizioni facili.

Forte delusione invece per la pellicola Lincoln, Steven Spielberg pensava di poter acciuffare l’ennesimo premio, ma la miglior regia è stata quella di Ang Lee per la pellicola La vita di Pi. Agli Oscar 2013 i vincitori sono stati anche Jennifer Lawrence, l’attrice si è aggiudicata il premio come miglior attrice protagonista, e Daniel Day-Lewis con quello di miglior attore protagonista. Da sottolineare anche l’Oscar alla miglior sceneggiatura originale per Quentin Tarantino con il suo Django Unchained, premiato anche l’attore non protagonista Christoph Waltz.

A questi Oscar 2013 tra i vincitori c’è stata anche una felicissima Anne Hathaway, l’attrice ha acciuffato il premio come miglior attrice non protagonista grazie alla sua interpretazione nella pellicola Les Miserables. Miglior film straniero per Amour di Michael Haneke, nulla da fare invece per il nostro Mario Marianelli che era in lizza per la miglior colonna sonora originale realizzata per Anna Karenina. A trionfare in campo musicale agli Oscar 2013 è stata Adele con la sua Skyfall, anche qui vittoria più che scontata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>