Bettini nuovo ct della nazionale di ciclismo

di Gianni Puglisi Commenta

Il nuovo commissario tecnico della nazionale di ciclismo Paolo Bettini sarà presentato il 23 giugno a Roma al Salone d’onore del Coni dal presidente Petrucci e dal numero uno della Federciclo Di Rocco.

Nei giorni dei Mondiali di calcio in Sudafrica, con l’attenzione tutta puntata sugli uomini di Marcello Lippi, un’importante notizia arriva da un’altra nazionale azzurra, quella di ciclismo. Infatti, è stato ufficializzato il nuovo ct: Paolo Bettini prenderà il posto del compianto Franco Ballerini, deceduto in un tragico incidente di rally lo scorso febbraio.

Il nuovo commissario tecnico sarà presentato il 23 giugno a Roma al Salone d’onore del Coni dal presidente Petrucci e dal numero uno della Federciclo Di Rocco. Paolo Bettini, professionista dal 1997 al 2008, ha vinto la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Atene nel 2004 nella prova su strada e per due volte il campionato del mondo, nel 2006 a Salisburgo e nel 2007 a Stoccarda.



Nel 2000 ha ottenuto la prima vittoria in una grande classica alla Liegi-Bastogne-Liegi. Nel 2003 si consacrò definitivamente vincendo la Milano-Sanremo, il Giro del Mediterraneo, la Hew Cyclassics e la Clasica de San Sebastian. Per ben tre volte consecutive ha vinto la Coppa del Mondo. Il 27 settembre 2008, alla vigilia della prova individuale maschile del Campionato del mondo su strada a Varese, annunciò il suo ritiro dalle corse, ritiro ufficializzato il 9 novembre 2008 durante la rinnovata Sei Giorni di Milano.

Bettini si sobbarca sulle spalle la grande responsabilità di sostituire Franco Ballerini, ai cui ordini vinse appunto i due titoli iridati. Il suo debutto da ct avverrà a ottobre ai Mondiali di Melbourne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>