Lodi: arrestato parroco per il reato di pedofilia

di isayblog4 Commenta

Stamani un altro caso di pedofilia sconvolge l’ambiente ecclesiastico: Don Domenico Pezzini, sacerdote della Diocesi di Lodi, è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale ai danni di minori..

Stamani un altro caso di pedofilia sconvolge l’ambiente ecclesiastico: Don Domenico Pezzini, sacerdote della Diocesi di Lodi, è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale ai danni di minori; in particolare è stato reso noto che avrebbe abusato di un ragazzino di soli tredici anni. Gli agenti della squadra mobile di Milano hanno trovato in casa del parroco 73enne anche del materiale pedopornografico.

Don Pezzini è un uomo di cultura: ha ricoperto la cattedra di lingua inglese presso l’Università di Sassari, è stato docente di linguistica inglese presso l’Università di Verona, ha scritto molte pubblicazioni di letteratura medievale.



E’ molto conosciuto anche presso gli ambienti omosessuali per essersi dedicato alla cura pastorale dei gay: nel suo libro Alle porte di Sion, raccoglie, infatti, varie testimonianze ed esperienze autobiografiche di uomini e donne omosessuali.Nel 1986 ha fondato a Milano il gruppo La Fonte, che con lo scopo di riuscire ad integrare la condizione omosessuale e la fede cristiana.

Il vescovo della città di Lodi, monsignor Giuseppe Merisi, ha espresso amarezza per l’arresto del sacerdote, ha affermato di essere in attesa di ulteriori chiarimenti della vicenda e di avere comunque fiducia nella magistratura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>