Lampedusa: sbarchi senza sosta

di isayblog4 Commenta

In 24 ore sono arrivati 1.470 immigrati con 13 diverse imbarcazioni. Cresce la tensione: ieri alcune centinaia di abitanti hanno bloccato la banchina del porto per impedire a un traghetto di attraccare...

(Adnkronos)

Ormai i migranti stanno diventando più numerosi degli abitanti di Lampedusa. Sono 4.789 gli immigrati presenti attualmente sull’isola, a fronte di circa 5.000 abitanti. Gli sbarchi proseguono da giorni senza sosta, anche durante la notte. Nelle ultime 24 ore sono arrivati 1.470 immigrati con 13 diverse imbarcazioni. Intanto cresce anche la tensione. Ieri alcune centinaia di abitanti hanno bloccato la banchina commerciale del porto per impedire a un traghetto di attraccare: a bordo della nave c’erano tende e bagni chimici per allestire la tendopoli, che i cittadini non vogliono. “Lampedusa – dicono – non può essere trasformata in un campo profughi a pochi mesi dall’inizio della stagione estiva”.

Intanto il ministro dell’Interno Roberto Maroni ha annunciato che domani presiederà una riunione con i rappresentanti di tutte le Regioni per approfondire la questione Lampedusa. Nel frattempo ha riferito che è stato “deciso di inviare da subito la nave San Marco per poter evacuare un numero significativo di clandestini da Lampedusa”. E ha aggiunto: “É un’emergenza umanitaria grave che stiamo gestendo con le misure più adeguate”, prevedendo interventi compensativi dal punto di vista economico per Lampedusa, di cui si occuperà il sottosegretario all’Economia Sonia Viale”.

Maroni ha poi reso noto che mercoledì andrà in Tunisia per tentare di fermare le partenze. ”Ci sono arrivate segnalazioni che stiamo valutando – ha detto – sui rischi che tra coloro che sono arrivati o che arrivano dalla Tunisia ci possa essere qualcuno legato al mondo della criminalità o peggio ancora del terrorismo”.
Serena Marotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>