Bruno Novelli Fontanesi: “Quel che ci unisce…”

di Serena Marotta Commenta

La mostra - a cura della Fondazione Aldo Morelato - sarà inaugurata il 19 marzo 2011 alle ore 17...

Sarà inaugurata sabato 19 marzo 2011, alle ore 17.00, “Quel che ci unisce…”, la personale del pittore Bruno Novelli Fontanesi. La mostra – a cura della Fondazione Aldo Morelato – rimarrà aperta al pubblico sino al 9 aprile 2011, dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 19.00, presso Palazzo Taidelli in corso Vittorio Emanuele, 61, a Sanguinetto (Verona).

“La mia pittura è alla ricerca del silenzio…”, così dice l’artista Bruno Novelli Fontanesi, personaggio eclettico che ha dedicato la propria vita all’arte e alla ricerca. L’artista attraverso i segni è alla ricerca di ciò che non si conosce: le sue opere, infatti, sono dedicate al padre, immaginato, ma mai incontrato.

Colori vividi – dal colore acrilico alle terre, dalla sabbia alla tempera – su tavole in legno per offrire una pittura in grado di condurre a sentimenti di intensa suggestione, che sembrano prendere vita. La sua arte non è solo un percorso visivo, ma un viaggio introspettivo verso “quel che ci unisce”.
Serena Marotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>