Festival di Sanremo, che successo anche online: ecco chi ha sbancato secondo IsayData

di Gianni Puglisi Commenta

Il Festival di Sanremo si è appena concluso, ma si sprecano le lodi alla direzione artistica di Claudio Baglioni. Ed effettivamente i risultati ottenuti, dal punto di vista dell’audience, sono stati molto importanti. La media di persone che ogni sera non si è mossa dalla tv pur di seguire il più importante evento legato alla musica italiana è stata pari a 11 milioni. Non potevano mancare anche i vari picchi sui social, che hanno toccato punte di 555 mila contenuti durante l’ultimo giorno.

IsayData ha voluto svolgere un’approfondita ricerca concentrandosi sulle interazioni via social, ma anche sul riscontro dei vari brani, sia dal punto di vista delle visualizzazioni che degli ascolti. L’analisi dei dati di Youtube (per quanto riguarda le views) e di Spotify (in termini di plays) ha confermato il podio sanremese, con le tre canzoni “Non mi avete fatto niente”, “Una vita in vacanza” e “Il mondo prima di te” che hanno sbancato anche sul web.

Tra i conduttori, Claudio Baglioni è ovviamente il protagonista con 49800 citazioni al giorno, mentre Favino recupera nell’ultima serata grazie al monologo che ha portato all’Ariston, assestandosi su una media di 24300 citazioni. Michelle Hunziker, invece, ha raccolto mediamente 22500 mention. Per quanto riguarda gli artisti, è il duo Ermal Meta – Fabrizio Moro a raccogliere il premio dei più citati, con oltre 195 mila mention.

IsayData ha volutamente realizzato un apposito indice che si propone di misurare l’appetibilità della partecipazione a Sanremo dei vari artisti, valutando sia il gradimento artistico che l’eco comunicativo di ciascun brano. Il podio riflette alla perfezione i gusti della gente, mentre chi guadagna più posizioni in questa particolare classifica sono i The Kolors (+5 posizioni), Noemi e Nina Zilli (+9 posizioni), ma sono soprattutto Elio e le Storie Tese a registrare il maggior balzo in avanti (+10 posizioni).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>