Vendita di test di gravidanza positivi, la nuova moda made in USA

di dikastyle Commenta

FRANCE-MATERNITY-DELIVERY

Le tendenze in voga negli Stati Uniti, si sa, prima o poi arrivano anche in Italia. Questa volta però si parla di qualcosa di alquanto bizzarro e, secondo alcuni, addirittura ai limiti della legalità.

La nuova moda targata USA vede infatti le future mamme arrotondare lo stipendio vendendo test di gravidanza positivi a donne, a quanto pare anche piuttosto numerose, che per un motivo o per un altro sono interessate all’acquisto. Gli annunci si trovano praticamente ovunque, ma soprattutto su Craigslist, famoso sito di annunci finito più volte sulle pagine dei giornali proprio a causa di alcune proposte di vendita a dir poco bizzarre, come quella di un uomo che ha cercato di vendere suo figlio, nato da pochi giorni, al prezzo di 100 dollari.

Il prezzo di vendita oscilla tra i 20 e i 40 dollari e poco importa quali siano le intezioni delle acquirenti. Si parla di un’insegnante che ha acquistato un test di gravidanza positivo per usarlo a scopo didattico nel tentativo di prevenire le gravidanze adolescenziali oppure di chi lo acquista per mettere alla prova il fidanzato o il marito. Secondo i rumors ci sarebbe anche chi lo acquista per fare uno scherzo, sicuramente di dubbio gusto, ai genitori o al fidanzato.

Sebbene le intenzioni in alcuni casi possano dirsi “buone”, sulla questione il Dipartimento di Polizia di Overland Park (Kansas) ha avviato un’indagine. Un test di gravidanza fasullo potrebbe essere infatti utilizzato come strumento di minaccia, ad esempio se un uomo sposato che ha una relazione extraconiugale decidesse di rompere con la ragazza e  questa, utilizzando un falso test di gravidanza,lo minacciasse di rivelare al coniuge la cosa chiedendo dei soldi per il suo silenzio, questo sarebbe un ricatto e quindi punibile.

Nel frattempo, tuttavia, la vendita di test di gravidanza positivi continua imperterrita, poiché negli Usa non esitono leggi ne che vietano la vendita, almeno per ora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>